READING

7 giorni di notizie sveltine: a Natale tutti più c...

7 giorni di notizie sveltine: a Natale tutti più caldi con i calendari dell’avvento con i sex toy…

amorelie-calendario-avvento-sex-toys

Breve panoramica di quello che di rilevante, bizzarro, eccitante è successo nel mondo nell’ultima settimana #allaricercadelpiacere.

A Natale siamo tutti più caldi: i calendari dell’avvento 2018 con sorprese vibranti

Anche quest’anno il conto alla rovescia verso il Natale si fa con i sex toy: sono sempre di più i marchi che propongono calendari dell’avvento maliziosi e vibranti.

LoveHoney: 50 sfumature di calendario dell’Avvento

lovehoney-calendario-avvento

Lovehoney, il leader di mercato inglese nella vendita di sex toy online, anche quest’anno propone l’ormai famoso calendario dell’avvento dei sex toy per coppie con 24 oggetti da scoprire, uno per ogni giorno di dicembre fino a Natale, tra sex toy per lui e per lei, dildo, vibratori, accessori erotici come copricapezzoli, manette e piumini. C’è anche la versione 50 sfumature con 24 giochi e accessori bondage in versione nera e argento ispirati al romanzo campione di dincassi e “approvati da E.L. James”.

Per chi non regge 24 giorni di passione ci sono i calendari più brevi, con meno caselline: quello di 12 giorni con 12 pezzi di lingerie sexy, disponibile anche in versione Plus Size per taglie dalla 46 in su; il mini calendario dell’avvento di 10 giorni a tema Cinquanta sfumature di rosso, con sex toy e accessori erotici in tinte di viola; il mega kit di sex toy per coppie con 12 caselline e 12 giochi per rivitalizzare il rapporto di coppia. 

Calendario dell’avvento nostrano: MySecretCase

calendario-dell'avvento-mysecretcaseIn Italia il calendario dell’avvento è quello del love shop MySecretCase, lo store online italiano per eccellenza per la vendita di sex toys: 24 caselle con 24 prodotti per il piacere tra sex toy per lei/ per lui/ per la coppia, accessori soft-bondage, e cosmetici.   educazion

Amorelie: il calendario dell’avvento a misura d’uomo

 

View this post on Instagram

 

A post shared by AMORELIE (@amorelie) on

Amorelie è uno dei più grandi store online di oggetti per il piacere basato a Berlino. Ogni anno propone un calendario dell’avvento elegante e ricco di accessori per il piacere e sex toy scelti tra i brand più conosciuti. Quest’anno il calendario è disponibile in 2 versioni:
– Classic (già sold out) – a 129,90 € (del valore di 450 €): il pezzo forte è il celebre vibratore per coppie We-Vibe
– Premium – a 229,90 (con prodotti per un valore di 740€), che include anche il succhia-clitoride di Womanizer.

A ottobre il marchio ha inaugurato il suo primo pop up store a Berlino: oltrepassando la porta di ingresso sembra di entrare dentro il calendario dell’avvento con i suoi toni di iconico verde acqua.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by AMORELIE (@amorelie) on

Bondara: spirito natalizio in salsa BDSM

Anche Bondara, altro negozio online di sex toy inglese, ha le sue versioni di calendario dell’avvento. Quello più bollente comprende 12 oggetti per entrare nello spirito del BDSM tra corde, gag, palette per sculacciate e anche un libro sul bondage.

Ci sono poi altre 3 versioni per lui, per lei (anche in pul size), per la coppia.

Amorana: il calendario dell’avvento censurato

Amorana è il negozio online svizzero di sex toy che ha provato a promuovere il suo calendario dell’avvento con uno spot televisivo. Il video si apriva su un uomo che annusa una candela dicendo che sarebbe stato un bel regalo di Natale. All’improvviso compare una ragazza vestita in tutina da supereroe, gli tira uno schiaffo se gli mette tra le mani il calendario dell’avvento Amorana sottolineando che QUELLO è un bel regalo di Natale. Lo spot, nel quale non compariva nessun prodotto e nessun riferimento al sesso e ai sex toy, è stato bloccato dall’emittente.

L’anno prima il marchio aveva provato con un’altra campagna, intitolata This is Love, ma il video era stato bannato anche da YouTube: erano 40 secondi di pelle nuda, respiri profondi, e baci etero e omosessuali.

Anche il calendario dell’avvento Amorana, con 24 caselline, è disponibile in 2 versioni, Classic e Premium.

Bijoux Indiscrets: il calendario raffinato con il vibratore a diamante

calendario avvento Bijoux IndiscretsPer la prima volta anche il marchio spagnolo Bijoux Indiscrets propone il calendario dell’avvento: è basato su 12 giorni e va bene a Natale e in qualsiasi altro periodo dell’anno. All’interno ci sono 12 prodotti scelti tra quelli più iconici e famosi del marchio, compreso il vibratore clitorideo dorato a forma di diamante e gli accessori erotici per il corpo di ispirazione BDSM.

Costa €194.95 (40% di risparmio rispetto al valore complessivo dei prodotti inclusi).

Sveltina nostrana – Approvato il consenso informato: le attività scolastiche non obbligatorie hanno bisogno del consenso dei genitori

In pochi ne stanno parlando ma credo che la notizia meriti più attenzione: una circolare emessa il 20 novembre dal MIUR – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha sancito il diritto al consenso informato sulle attività educative.

Significa che tutte le attività che non rientrano nel curricolo obbligatorio avranno bisogno della “richiesta del consenso dei genitori per gli studenti minorenni”. “In caso di non accettazione, gli studenti possono astenersi dalla frequenza.”

Significa che tutte quelle attività delicate e fondamentali come l’educazione sessuale, sentimentale, affettiva, di genere, saranno a discrezione delle famiglie.

Significa che le associazioni ProVita e Generazione Famiglia, promotrici del Family Day, stanno esultando «Abbiamo vinto, stop gender nelle scuole».

Significa che in Italia continueremo a privare futuri uomini e future donne degli strumenti indispensabili a vivere una vita sessuale consapevole, libera e positiva, nel rispetto di tutti i generi, tutti gli orientamenti, tutti gli esseri umani. Mentre in paesi come l’Inghilterra si dibatte sull’estensione dell’obbligatorietà dell’educazione sessuale alle scuole primarie (dal 2017 è obbligatoria per gli studenti dagli 11 anni in su).

I sex toy del futuro: VR e porno interattivo

sensemax-porno-vr

Fotografie di Yasmin Maiara Leite De Melo. Fonte: Motherboard.vice.com

SenseMax è il marchio che avevamo incontrato a Erofame che ha sviluppato un sistema interattivo per la fruizione del porno. Un visore VR che si interfaccia con un’applicazione dedicata permette di visualizzare filmati porno immedesimandosi nel protagonista (per ora solo quello maschile). Il visore si può connettere a un braccialetto o un sex toy vibrante da pene che rilevano la frequenza dei movimenti del polso per sincronizzare la velocità di svolgimento dell’azione nel filmato con quella della masturbazione nella realtà.

Su Motherboard il racconto di una prima esperienza cone SenseMax dai punti di vista maschile e femminile.

After: il primo trailer del 50 sfumature per teenager

La storia si ripete.

Nel 2015 usciva nelle sale Cinquanta sfumature di grigio, il primo adattamento cinematografico della trilogia di E. L. James nata originariamente come fanfiction di Twilight in versione erotica e poi diventata un romanzo campione di incassi.

Nel 2019 uscirà After, l’adattamento cinematografico del romanzo young adult di Anna Todd nato come fanfiction ispirata a Harry Styles, il belloccio degli One Direction. In questi giorni è stato rilasciato il primo trailer ufficiale: una versione più giovane ma non meno calda delle 50 sfumature che è già stata accusata di celebrare relazioni tossiche e malsane.

La Spa Californiana dove le sex doll vanno a rifarsi il look

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Galmato Haven (@galmatohaven) on

Un centro riparazione di bambole sessuali in California sta offrendo uno ‘spa day’ da 2mila dollari per rimettere a nuovo la sex doll usata riportandola alle condizioni di fabbrica. Il trattamento comprende un servizio fotografico di boudoir per immortalare il nuovo look impeccabile.

Il centro commerciale si scusa per l’installazione erotica degli orsi polari

Un centro commerciale sull’Isola di Man si è dovuto scusare per le decorazioni natalizie dopo che i clienti hanno iniziato a notare che i due orsi polari dell’installazione erano disposti in una posizione decisamente sessuale. A quanto pare in un angolo c’era anche un terzo orso-voyeur che sembrava osservare la coppia di orsi.

10 anni di galera alla scrittrice erotica cinese per un romanzo con scene di sesso omosessuali

Un’interpretazione giudiziaria emessa nel 1998 dalla corte suprema cinese dichiarava che vendere più di 5000 copie di un libro pornografico o guadagnare più di 10000 yuan dalla vendita rappresenta un aggravante e comporta una pena non inferiore ai 10 anni di carcere. Sulla base della stessa dichiarazione, la scrittrice Tiany (che di copie ne ha vendute 7.000 e di yuan ne aha incassati 150000) è stata condannata a 10 anni e mezzo di galera. Il suo romanzo Occupy racconta l’amore proibito tra un insegnante e uno studente e conterrebbe alcune descrizioni esplicite di scene di sesso omosessuale.

Il collare da mano contro la masturbazione

kit anti masturbazione

L’ultima trovata della piattaforma di webcam porn CamSoda è il collare da mano No Nut Survival Kit per quelli che aderiscono al No Nut November, la challenge su internet che incoraggia gli uomini ad astenersi dalla masturbazione.

Sveltine da calendario

Transgender Day of Remembrance – 20 novembre

 

View this post on Instagram

 

A post shared by The Equality Institute (@theequalityinstitute) on

Giornata dedicata alla commemorazione delle vittime di transfobia – l’avversione verso persone transgender e transessuali che porta a discriminazione e atti di violenza.

Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne – 25 novembre

violenza-contro-le-donne

Giornata istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite per ricordare che la violenza contro le donne e le bambine (VAWG – Violence against women and girls) è ancora una delle forme di violazione dei diritti umani più perpetrate e diffuse a livello globale e un enorme ostacolo verso il raggiungimento di una parità effettiva dei diritti. La violenza contro le donne si può manifestare in modo fisico, psicologico, sessuale, in ambiente pubblico o privato (anche virtuale) e comprende: violenza domestica, molestie e abusi sessuali, ma anche mutilazione genitale femminile, matrimonio forzato, aborto forzato, schiavitù e sfruttamento sessuale.


INSTAGRAM
@le_sex_en_rose