READING

TENGA FLEX: i gemelli diversi del piacere maschile...

TENGA FLEX: i gemelli diversi del piacere maschile – recensione

tenga flex silky white sex toy maschile in mano

Lo ammetto, sono un disincantato al quale piace spoilerarsi le cose per poi pentirsene.
Sono uno di quelli che legge le ultime 3 pagine dell’ultimo libro di Harry Potter e si rovina la sorpresa da solo. Quello che perde l’appetito davanti ad una cena preparata con cura, a cause delle noccioline e degli stuzzichini fagocitati in gran quantità poco prima prima di sedersi a tavola.
Quello che va subito sulla giostra più adrenalinica e poi si annoia sulle altre nel parco giochi.

Con i sex toys non é stato da meno. Il mio primo in assoluto è stato il Flip 0 ed é stata vera passione al primo tocco.
Oggi vi parlo invece dei due fratellini minori TENGA FLEX: stessa madre, Tenga, ma padri e prerogative differenti, come testimoniano i loro nomi, Silky White e Rocky Black.

sex toy tenga flex rocky black in mano

Partiamo dagli assoluti punti di forza.

Il design é un qualcosa di spettacolare, così come la forma a spirale e l’impugnatura che vanno a tutto vantaggio della praticità d’uso. Non ho idea di quante ore annuali impieghino in Tenga nel progettare uno di questi oggetti, ma il valore aggiunto creato le giustifica tutte: Bravi!

Entrambi i FLEX sono realizzati nel medesimo modo, e cioè esternamente con una parte in plastica flessibile, bianca o nera, che ne identifica l’anima di silicone interna, differente per ciascun modello. Più morbido e accogliente é infatti il Silky White e più impegnativo ed avvolgente il Rocky Black.

 

Ho preferito provare entrambi in due giorni differenti, per poter percepire le giuste sensazioni e darne un parere che fosse il più oggettivo possibile.

TENGA FLEX Silky White

Il Silky White é stato il primo a strizzarmi l’occhiolino ed ho cominciato con lui. Dopo un primo lavaggio con acqua corrente, ed una rapida asciugatura, ho utilizzato il lubrificante Tenga incluso nella confezione, dapprima per il foro d’ingresso (importantissimo lubrificare molto in quel punto) per poi rapidamente esaurirlo all’interno umettando pareti non chiaramente visibili dall’esterno.

 

Da qui in avanti bisogna avere molta fiducia in Tenga (abbiatela, non morde, anzi..) ed agire con decisione sul foro d’ingresso per poter accedere all’interno del sex toy.

Il passaggio, a dirla tutta, per me non é stato semplice come con il Flip 0. Non so se dipenda dalla conformazione del foro che dà l’impressione di entrare in una nicchia davvero piccola, oppure se fosse una questione di lubrificante.

Dentro il nostro Tenga Flex Silky White le sensazioni sono intense e permettono di avere tempo e spazio per provare anche l’effetto speciale di sotto vuoto, semplicemente premendo il foro superiore durante l’utilizzo. Molto lontano dall’effetto risucchio del Flip 0 ma molto piacevole comunque.

 

Unwind your pleasure

Nel caso necessitaste di un abbraccio superiore, il particolare design permette di strizzare letteralmente il FLEX Silky White per un finale super

TENGA FLEX Rocky Black

Il Tenga Flex Rocky Black é il più duro tra i due fratelli e per questo dedicato ai più duri.

Qui l’inserimento é una questione altrettanto delicata ma molto intensa. Ci sono voluti alcuni istanti per avere il mio amichetto nella stanza del piacere di Mr Black. Qui non c’é spazio per alcuna sfumatura: si va dritti al sodo con tutte le caratteristiche della versione bianca, sottovuoto e strizzata inclusi. Subito dopo, una simpatica caratteristica di entrambi, più accentuata in quello nero che avvolge maggiormente, permette, sfidando la forza di gravità, l’espulsione del TENGA FLEX verso l’alto ‘effetto lancio di missile NASA’ in totale autonomia.

Conclusioni.

Parliamo prima di prezzo.

Ho citato alcune volte il Flip 0 per dare un termine di paragone rispetto ai FLEX in modo un po’ pretestuoso visto che fanno parte di due linee con due fasce di prezzo notevolmente differenti. I FLEX costano circa 32£ al pubblico mentre il Flip 0 più di 78£ e questo influisce anche su altri aspetti d’utilizzo e progettazione.

I FLEX hanno un aspetto e dei materiali qualitativamente eccellenti, durevoli, e soprattutto sicuri per il corpo e lavabili per bene. Sono dedicati a chi voglia sperimentare una sensazione in più rispetto al classico sex toy per peni. Sono belli e si possono tenere in casa anche in salotto come pezzi di design da usare all’occorrenza con un partner nel caso la serata prendesse una piega piacevolmente piccante.

 

tenga flex silky white montaggio

Lavatelo sotto acqua tiepida e non abbiate paura di rivoltarlo come un calzino: la pulizia prima di tutto.

IM


Fotografie I’M


INSTAGRAM
@le_sex_en_rose