READING

Il Papa benedice le unioni civili omosessuali, Fac...

Il Papa benedice le unioni civili omosessuali, Facebook Dating sfida Tinder

Ogni domenica, le notizie dell’ultima settimana a tema sessualità, genere, relazioni, corpo.

La Nuova Zelanda ha il parlamento più inclusivo e arcobaleno del mondo

Con le elezioni del 17 ottobre, stravinte dal Partito Laburista, la Nuova Zelanda diventa il Paese con il maggior numero di membri della comunità LGBT+ nel mondo.

Benedette le unioni civili omosessuali

Sono diventati virali le parole di Papa Francesco a favore delle unioni civili tra coppie omosessuali

“Gli omosessuali sono figli di Dio, e hanno il diritto a una famiglia.”
“Quello che dobbiamo fare è una legge sulle unioni civili, le persone hanno il diritto di essere protette legalmente”

 

View this post on Instagram

 

A post shared by The Vision (@thevisioncom) on

Diritto di aborto quasi azzerato in Polonia

In Polonia l’interruzione volontaria di gravidanza è stata dichiarata incostituzionale anche in caso di malformazioni del feto (uno degli unici tre casi in cui l’aborto era consentito dalla legge).

Lily Allen paladina della masturbazione e del diritto all’orgasmo

Lily Allen, nuova brand ambassador di Womanizer (il brand che ha donato al mondo il “succhia-clitoride”) incoraggia a masturbarsi e lancia un’edizione limitata del Womanizer Liberty, il succhia-clitoride da viaggio.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Womanizer | The Original (@womanizerglobal) on

Il carrello portaspesa sessista di Zara 

Il nuovo accessorio autunno-inverno 2020-2021 di Zara – il carrello portaspesa trapuntato – ribadisce gli stereotipi di genere.

Zara shopping carts and Lidl trainers the must have items of Spain's coronavirus crisis with the latter going for €650 a pair - Olive Press News Spain

Tik Tok contro l’odio online

Tik Tok ha aggiornato le guidelines della piattaforma prendendo una chiara posizione contro tutte le ideologie d’odio.

Facebook dating sbarca in Europa

Finita l’era dello swipe, inizia quella del dating online su Facebook.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Marvi Santamaria ❌💜 (@matchandthecity) on

Atrocità della settimana

Le atrocità della settimana hanno fatto il giro del mondo e riguardano castronerie di e su Trump:

  • Durante un dibattito in tv Trump (colui al quale è dedicata una pagina Wikipedia intitolata Racial views of Donald Trump)
    ha dichiarato di essere “la persona meno razzista in questa stanza”
  • Tiffany Trump ha partecipato a un evento Pride sostenendo che, prima di entrare in politica, suo papà ha sempre sostenuto i gay, le lesbiche, la comunità L-G-B-Q-I-I-A-plus“

In entrambi i casi non ci ha creduto nessuno.


INSTAGRAM
@le_sex_en_rose